La stagione scorsa è stata la prima completa in cui I Fuori Classe hanno supportato direttamente bambini nella pratica sportiva.
Il progetto infatti ha l’obiettivo di finanziare l’attività sportiva a bambini tra i 6 ed i 13 anni nella provincia di Macerata che vivono in condizioni disagiate.

Dopo pochi giorni dalla disponibilità del bando per la stagione 2017/2018, sono già oltre 50 le segnalazioni pervenute alla nostra sede di bambini che avrebbero necessità di supporto economico per l’attività sportiva.
È già iniziata la verifica dei requisiti per l’idoneità e per la successiva creazione di una graduatoria, non essendoci al momento la possibilità di supportarli tutti.

Antonio Quaranta, ideatore del progetto I Fuori Classe, dichiara “Da una parte sono felice che già alla seconda stagione ci sia stato un riscontro così importante attraverso le scuole e le associazioni che hanno diffuso il nostro bando. Significa che stiamo operando bene e che il messaggio sull’importanza dello sport per l’educazione di un bambino si sta diffondendo”.
Dall’altra è triste constatare anche con i meri numeri quanta difficoltà stia vivendo questo territorio e quanta necessità ci sia di un supporto economico e operativo” prosegue Quaranta “Faremo quindi l’impossibile per accettare da subito il maggior numero di bambini e poi creare le condizioni idonee per raccogliere fondi per tutti gli altri”.

Il progetto I Fuori Classe è supportato dall’Associazione Anteas e dell’Associazione Albero dei Cuori.

NOTA
Il progetto I Fuori Classe è interamente autofinanziato attraverso libere donazioni di privati, associazioni ed aziende.
Tutte le donazioni effettuate sono fiscalmente deducibili o detraibili in base al regime fiscale del donatore.

Menu